Chemin de Fer: Gioco, Varianti e Regole

chemin de ferIntroduzione al gioco del Chemin de Fer. Pare che il gioco di baccarà sia stato giocato per la prima volta con una piattaforma di carte di tarocchi nei tempi medievali. Questo gioco è stato creato in Francia verso gli anni 1490 ed è rimasto un gioco esclusivo alla nobiltà francese; per un po' di tempo prima di diventare poi un gioco da casinò. In seguito, il baccarà si è trasformato in baccarà europeo e il gioco francese “chemin de fer”. Il gioco come lo conosciamo oggi era molto famoso nel quindicesimo secolo e molto amato dall’aristocrazia a quel epoca. Bisogna ammettere che il gioco anche oggi continua ad essere molto selettivo in quanto le scommesse in genere; sono molto elevate e gli è di solito riservato un salone privato; (a volte nascosto dietro alle tende lontano dagli sguardi) nei più grandi casinò del mondo.

Le origini del gioco
Si capisce quindi che lo Chemin de Fer tiene le suoi origini da tempi molto lontani; si racconta anche che il gioco venne inventato e praticato per la prima volta durante il periodo medioevale in Italia, ma non con mazzi di carte francesi con i quali viene giocato oggi, invece si giocava con tarocchi. Può interessarti anche il gioco della roulette.

Chemin de Fer come giocare

Il gioco ha conquistato abbastanza velocemente l’Europa, però il suo successo definitivo arriva grazie ai grandi casinò degli Stati Uniti. Nel l’inizio degli anni 30, lo Chemin de Fer è diventato una vera e propria moda che ha portata ad alcuni giocatori anche una veritabile passione per tutte le sue varianti. Attualmente; il gioco di Chemin de Fer è presente in tutti i casinò sia in quelli terrestri che in quelli online; ma è senza dubbio sulle piattaforme online che il gioco ha conosciuto le più importanti evoluzioni.

Il gioco di chemin de fer online
Nei giorni di oggi, grazie all’evoluzione della tecnologia; è possibile giocare allo Chemin de Fer anche in modalità con live dealer che è una modalità nella quale; il giocatore interagisce con un croupier vero o con chat al tavolo o anche in modalità multiplayer. Inoltre, i casinò online si sono impegnati per creare delle versioni nuove del gioco al fine di aggiornarlo. Così nasce il Mini Baccarat che è una versione dello Chemin de Fer in cui è possibile fare puntate ridotte risultando in questo modo accessibile a tutti i giocatori.

Regole dello Chemin de Fer

Le regole dello Chemin de Fer sono semplici; si gioca con 6 mazzi di carte ed è disciplinato da una precisa regolamentazione. È comunque necessario precisare che per praticare il gioco, non è necessaria alcuna conoscenza preliminare. Il gioco inizia con i giocatori che si impostano in modo circolare attorno al tavolo e il senso del gioco è inverso a quello orario. All’inizio del gioco, si costruisce in banco una somma che non può essere inferiore al minimo stabilito per il tavolo. Il gioco consiste nel raggiungere il punto più elevato (il 9) allora che il 10 oppure tutti i multipli di 10 quello minimo (baccarà). Per iniziare effettivamente il gioco, il “banchiere” distribuisce in modo alternativo due carte al puntatore e due per sé stesso; il punto si ottiene facendo la somma del valore e tenendo presente che dal totale ottenuto vanno sempre detratte le decine.

Da notare che le figure valgono 10 e non hanno per tanto alcun valore. Per esempio, una figura più un 9 daranno il punto 9 mentre due oppure tre figure formeranno il punto zero (baccarà). Un 7 e un 6 invece daranno quando vengono sommati il punto di 3 ottenuto sottraendo la decina. Di conseguenza, il puntatore che parla per primo dovrà mostrare le carte “abattage” quando totalizzerà 9 oppure 8 e vincerà automaticamente il colpo qualora il banchiere, scoprendo a sua volta le sue, non abbia egli pure la battuta. A parità di punti, il colpo risulta nullo detto “égalité”. Vedi anche blackjack regole.

Specifiche

Il puntatore che avrà 7 o 6 resterà, dicendo semplicemente -NO; se invece ha 5 è libero di agire a piacimento. Se gli risulta però i punti 0, 1, 2, 3 e 4 ha la facoltà di chiedere una terza carta che il banchiere dovrà dargli nel caso in cui scoprendo immediatamente le proprie carte non abbia il 9 o l’8 di battuta. Inoltre, avendo uno 7, il banchiere non tira, ma con 0,1 e 2, tirerà sempre. Il denaro messo in gioco dal banchiere potrà essere giocato da un solo giocatore; oppure da vari di essi in compartecipazione e in genere, ha la precedenza il giocatore più vicino dal lato desto del banchiere stesso.

Strategie di gioco dello Chemin de Fer

Le strategie di Chemin de fer si possono acquisire col tempo; è un tipo di gioco in cui non è possibile stabilire con certezza il risultato finale ovvero fare una previsione sulle proprie possibilità di vincita. Se c’è un punto sul quale concordano anche i giocatori esperti; è quello della difficoltà a calcolare le probabilità dell’insieme delle combinazioni possibili durante la partita data l’altissima aleatorietà del gioco. Non risultano quindi possibile di dare strategie di gioco dello Chemin de Fer che garantiscano una vittoria certa. Il risultato finale del gioco è in effetti da ricondurre nella maggior parte dei casi alla fortuna invece che a quanto sono bravi i giocatori. Comunque, anche se la previsione del vincitore è quasi impossibile come già detto ci sono dei piccoli intuiti; grazie a cui si può evitare alcune perdite permettendo in quel modo di registrare discrete vincite.

Come prima strategia da conoscere, bisogna saper gestire a convenienza il proprio “bankroll” ovvero i propri soldi. Si tratta di evitare di incrementare le proprie scommesse via via che la partita va avanti quando non si ha la necessaria lucidità mentale. La seconda regola da seguire se si vuole vincere è quella di stare sempre tranquilli e di essere pazienti in quanto l’agitazione rischia di portare con maggiore facilità alla perdita visto che ci si lascerà guidare dalle proprie emozioni affrontando quindi la partita con lo stato d’animo scorretto. Altre possibili strategie o consigli che potranno risultare utili nel gioco di Chemin de Fer sono i seguenti; Non avere paura di perdere perché la fiducia in sé è un fattore determinante in questo gioco.

Chemin de fer – Tattiche al gioco

Inoltre, una tattica molto diffusa è quella di scommettere quasi sempre sul bianco a causa delle maggiori garanzie che fornisce dato che conserva un certo margine di vantaggio sul giocatore. Un’ultima strategia potrebbe essere quella di chiamare sempre la terza carta quando si totalizza un punteggio di zero. Potrebbe interessare anche le strategie di gioco del punto banco.

Chemin de Fer: Gioco, Varianti e Regole ultima modifica: 2017-10-03T05:21:11+00:00 da Mirko Mendez