Punto Banco: le regole, il gioco, le strategie

punto bancoIl Punto Banco è un gioco che conquista sempre più popolarità nei casinò online ed in quelli offline. Conosciuto anche con il nome del baccarat di cui ne è una variante; è normalmente associato a giocatori cinesi o comunque dell’estremo Oriente. Difatti deriva da un gioco antichissimo nato in Cina ed arrivato in Europa grazie ai portoghesi che nel XVI secolo facevano la spola con la loro colonia in Cina: Macao. Diventato popolare alla corte di Francia oggi  vede la sua versione più amata; il Punto Banco appunto, nata negli Stati Uniti.

Il Punto Banco è amato per diverse ragioni: si tratta di un gioco dalle meccaniche molto semplici; ma che da un certo brivido agli amanti della scommessa, richiede delle doti logico-matematiche; ed è una bella variazione dei soliti giochi di carte come casinò e blackjack. Molti giocatori lo considerano un gioco molto più di classe rispetto agli altri giochi di carte.

Si può giocare in diversi casinò a punto banco, tanto che ormai si può affermare tranquillamente che vista la sua popolarità è un gioco che si trova ovunque. E tutti i giocatori di casinò online possono cimentarsi a questo gioco; e capire come mai i cinesi affollano i casinò di tutto il mondo proprio per sedersi ai tavoli di baccarat. Argomento correlato molto interessante è come giocare alla roulette.

Le regole del Punto Banco

È abbastanza facile capire come giocare a punto banco, questo gioco così avvincente; una volta imparate alcune dinamiche che sono un poco diverse dagli altri giochi di carte, le regole appaiono molto semplici. Prima di tutto si tratta di un gioco in cui fondamentalmente, chi gioca ha pochissimo potere su quello che sta accadendo, perché non può fare altro che andare avanti o fermarsi secondo le rigide regole e decidere le puntate.

  • Il tavolo di gioco è suddiviso in tre spazi: Tie, Player e Banker.
  • Ci sono due parti in gioco: il giocatore (Player) e il Banker (Banco).
  • Oltre alle due parti in gioco sono ammessi fino a 14 partecipanti che possono scommettere sulle sorti del gioco tra le due parti.
  • La scommessa può essere fatta in tre modi: si punta sul Tie o Egalité, cioè su un pareggio, su Player, cioè sulla vittoria del giocatore, su Banker, cioè sulla vittoria del banco.
  • Si gioca con sei mazzi di carte francesi
  • Lo scopo del gioco è arrivare (o avvicinarsi a 9)

Dopo aver capito queste la base delle regole del Punto Banco

punto banco regoleè il momento di comprendere come si può svolgere una partita.

  • Le carte hanno dei valori particolari:
  • Le figure e il 10 valgono 0, il jolly viene escluso dal gioco
  • Le carte numerate tranne il 10 valgono il valore del numero (un sei vale sei, un due vale due, ecc)
  • La somma dei punti, se raggiunge un valore a due cifre, si calcola sommando le due cifre. Per esempio se si arriva al punteggio di 11 si somma 1+1 ed i punti sono due,  10 fa 1+0 quindi 1…
  • Si punta prima dell’inizio del gioco

Il croupier (che impersona anche il banco) distribuisce due carte per il banco e due per il giocatore. Queste si scoprono ed il valore deciderà il resto del gioco già dalla prima mano.

  • Se uno dei due giocatori raggiunge un otto o un nove, la partita si chiude con la vittoria del banco o del player a seconda di chi dei due ha il punto più alto (8 o 9 appunto), questa è una mano naturale
  • Se alla prima mano il punteggio è 6 a 6, 7 a 7 o 6 a 7, il gioco termina senza altre carte e vince il punto più alto.
  • Se c’è un pareggio la partita si chiude in parità
  • Se non c’è un 8 o un 9 le cose si fanno più complesse:
  • Se il giocatore ha un 6 o 7, passa e non prende una terza carta, mentre la prende il banco
  • Il giocatore prende la terza carta quando ha 8 o 7 ed il banco fa meno di 6
  • Il banco passa se ha meno di 6 e il giocatore 6 o 7, prende terza carta
  • Se il banco ha 7 passa
  • Il banco pesca semprese ha 0,1 o 2
  • In base al valore della terza carta del giocatore ed al punteggio del banco, questo prende o meno la terza carta secondo questo schema
Terza carta giocatore   Valore due Carte Banco
6 o 7 6
4,5,6,7 5
2,3,4,5,6,7 4
Qualsiasi (meno 8 o 9) 3

Come si guadagnano le Vincite?

Una delle domande più frequenti sulle regole del Punto Banco è, con queste regole complicate: chi vince? Come si vince? Insomma tra banco, giocatore (detto anche Punto, da qui il nome), fino a 14 scommettitori, tre tipi di scommessa e tutte queste regole è difficile capire come si vince.

Effettivamente a dire il vero, il pagamento delle scommesse ha le sue regole. Vedi anche le regole del baccarat.

  • Se vince il giocatore chi ha scommesso sul giocatore ed il giocatore stesso, vincono un ammontare del 2 a 1 sulla puntata
  • Se vince il banco l’ammontare della vincita è del 0,95
  • Se c’è parità vengono restituite le puntate su banco e su giocatore e chi ha scommesso sul pareggio vince 8 a 1.

Ricapitolando con un poco di termini del gioco per familiarizzare chi non vede l’ora di andare su qualche casinò per giocare a punto banco:

Scommessa Player: 2 a 1

Scommessa Banco:  0,95

Scommessa Tie: 8 a 1

Consigli e Strategie per il Punto Banco

punto banco strategieCome parlare di strategia nel Punto Banco? Effettivamente è difficile visto che si tratta di un gioco di fortuna, ma normalmente, vista la velocità del gioco che si conclude in due o tre mani è normale giocare diverse partite. In questo caso quindi il talento del giocatore o scommettitore di Baccarat è quello di saper amministrare bene capitale iniziale; vincite e perdite, visto che è facile farsi prendere dalla frenesia di questo gioco e rischiare tutto subito senza accorgersene.

Il Punto Banco infatti crea un ambiente molto divertente intorno ai tavoli e visto che chi scommette non è in competizione nel gioco come può succedere in una partita di poker per esempio, l’atmosfera rilassata tende a fare sottovalutare il rischio. Leggi anche le strategie per vincere a blackjack.

Punto Banco: le regole, il gioco, le strategie ultima modifica: 2016-10-18T11:23:11+00:00 da Mirko Mendez